L

a bicicletta è il mezzo di spostamento più democratico a disposizione dell’umanità, non causa guerre, non inquina, fa bene al corpo e alla mente.

Per questo Caterpillar – la trasmissione condotta da Massimo Cirri e Sara Zambotti, in onda dal lunedì al venerdì alle 17.30 su Rai Radio 2 – ha deciso di proporre la bicicletta come prossimo candidato al Premio Nobel per la Pace.

Wecity, l’app gratuita che premia chi si muove sostenibile, è in grado di calcolare la CO2 risparmiata durante gli spostamenti in bicicletta, a piedi, con i mezzi pubblici e attraverso il carpooling. Oltre 15.000 utenti la stanno utilizzando in tutta Italia. In un anno di attività quasi 200 tonnellate di CO2 sono stati risparmiate dai wecitizens, di cui il 60% proprio con gli spostamenti in bicicletta.

Per contribuire alla campagna Bike the Nobel wecity chiede alla propria community di diffondere con un messaggio i propri viaggi in bici, mostrando a tutti quanta CO2 si può risparmiare pedalando.

Come partecipare

Crea uno strappo in bicicletta. Se vuoi, personalizzalo con una fotografia a tema. Raggiunta la destinazione, condividilo su Twitter o Facebook con l’hashtag #BikeTheNobel. È semplice!

Condividi questo post